BitcoinQnA

Simple answers to your Bitcoin questions


bitcoinerheader

Errori comuni

Consigli utili per non fare i nostri stessi errori


Domanda Risposta
Alternative a Bitcoin L’ecosistema ‘crypto’ è colmo di criptovalute alternative, applicazioni di ‘decentralized finance’ (finanza decentralizzata) e alcune vere e proprie truffe. Questi progetti alternativi possono sembrare molto allettanti per via di grandi promesse e per il fatto che sembrano più economici di bitcoin. Quasi tutti questi progetti non sono altro che marketing e bugie e consigliamo di esplorarli con molta cautela.
Comprare bitcoin con KYC Comprare bitcoin con KYC da piattaforme come Coinbase è molto facile e veloce. Non stiamo dicendo che non dovresti mai comprare da piattaforme del genere, ma vogliamo che tu sia al corrente di quello che stai facendo. Quando registri un account con queste piattaforme dovrai necessariamente fornire dei documenti di identità che collegheranno inevitabilmente la tua identità ai tuoi indirizzi Bitcoin. Grazie alla natura trasparente della blockchain di Bitcoin, aziende di sorveglianza possono ‘seguirti’ e tracciare le tue future transazioni.
Non esplorare altre opzioni di acquisto Non ti piace quello che hai letto sui bitcoin acquistati con KYC? Quali sono le altre opzioni? Ci sono exchange Peer to Peer come Bisq e HodlHodl, i quali usano la tecnologia degli indirizzi multisignature per creare depositi di garanzia, che ti permettono di comprare bitcoin da venditori di tutto il mondo in sicurezza. Queste opzioni però non sono semplici da usare come le alternative KYC. Il miglior modo per cominciare è sicuramente quello di acquistare qualche bitcoin da un amico o un famigliare. Chiedi in giro, là fuori ci sono più Bitcoiner di quanto pensi!
Non usare un nodo Se non stai usando il tuo nodo personale, allora stai usando quello di qualcun’altro, che tu lo sappia o no. Bitcoin funziona così. Usare un Wallet connesso al tuo nodo personale significa non dover dipendere da nessuno per trasferire bitcoin, il ché comporta molti benefici in termini di privacy. Usando il tuo nodo personale puoi anche stare certo che le informazioni mostrate dal tuo Wallet sono accurate e rispettano le ‘regole di Bitcoin’ del tuo nodo.
Lasciare dei bitcoin su un exchange Purtroppo, anche noi abbiamo comprato bitcoin e li abbiamo lasciati su un exchange perché non sapevamo come usare un Wallet. Se hai dei bitcoin su un exchange, allora in realtà non hai alcun bitcoin. Hai solo una promessa dell’exchange e dovresti subito imparare (magari su questo sito) come togliere i bitcoin dall’exchange e mandarli in un Wallet di cui controlli le chiavi private. In passato sono stati rubati molti bitcoin dagli exchange e alcuni hanno perso grandi quantità di bitcoin. Non fare i loro stessi errori.
Mandare a qualcuno le tue chiavi private Fortunatamente noi non abbiamo mai fatto questo errore ma molti altri purtroppo sì. E’ abbastanza comune trovare dei truffatori su chat pubbliche come telegram. Questi malintenzionati fingono di essere qualcuno della community di Bitcoin e offrono il loro ‘aiuto’ a utenti in difficoltà. Non dare MAI le tue chiavi private o le parole del tuo seed a nessuno, specialmente su internet.
Conservare le parole del seed in modo non sicuro Le parole del tuo seed sono le chiavi per i tuoi bitcoin, chiunque le controlli può accedere ai tuoi fondi. Dovresti conservarle in modo sicuro, ma stai attento a non conservarle così al sicuro da dimenticare tu stesso dove sono. Che tu ci creda o no, succede anche questo. Non è una buona idea conservarle sul tuo computer.
Mandare all’indirizzo sbagliato Grazie ai codici QR e i sistemi di individuazione di errori implementati nei Wallet, al giorno d’oggi fare questo sbaglio è sempre più difficile. Gli indirizzi Bitcoin sono lunghe stringhe di cifre e numeri quindi è sempre meglio usare i codici QR o per lo meno fare copia/incolla quando si vuole mandare bitcoin a qualcuno. Un altro buon consiglio è di controllare l’indirizzo almeno una volta prima di inviare bitcoin.
Essere sovraeccitati Più si impara, più si diventa esaltati con Bitcoin. Succede ancora anche a noi! L’esaltazione può aumentare ancora di più se si passa troppo tempo su Bitcoin Twitter ed è molto facile esaltarsi e comprare più bitcoin di quanto ci si possa permettere. Bitcoin è un asset molto giovane e molto volatile, devi sempre informarti in prima persona e non comprare mai più di quanto ti possa permettere di perdere. C’è un modo di dire nella community di Bitcoin che dovrebbe essere un principio da ricordare sempre ‘Stay humble, stack sats’, ‘Rimani umile e accumula satoshi’.
Provare a fare trading Bitcoin è estremamente volatile, non è raro vedere variazioni di prezzo del 20% in entrambe le direzioni nello stesso giorno. Se non hai esperienza e provi comunque a fare trading, perderai soldi SICURAMENTE. Stai attento.
Rivelare la propria identità Bitcoin vive su internet che, così come il mondo reale, è pieno di persone pronte a rubare le tue cose. Parlare di Bitcoin online o dal vivo con qualcuno, può renderti un bersaglio di ladri e truffatori. Un approccio comune di coloro che interagiscono con la community di Bitcoin è quello di creare un profilo anonimo completamente separato dall’identità reale.
Non chiedere aiuto La community di Bitcoin è sempre pronta ad aiutare. Ci sono centinaia di gruppi telegram, GitHub o pagine reddit e persone su Twitter che sono pronte ad aiutare. Sentiti libero di chiedere qualcosa anche a noi. Ricorda, se non sei sicuro su qualcosa, chiedi.
Non usare l’autenticazione a 2 fattori Tutto ciò che facciamo online al giorno d’oggi, è collegato ad un account legato a qualche nostro indirizzo email. Se il tuo account email è compromesso, un truffatore può scoprire tutto su di te. L’autenticazione a due fattori fornisce uno strato di protezione in più contro attacchi hacker. Non usare la versione con SMS, usa una versione con app o con chiavi crittografiche. Alcuni esempi di app sono Authy o Google Authenticator.

Realizzato da Bitcoin Q+A | Traduzione di @MagnificentBTC | Supporto | Altre risorse